Si insedia il nuovo Parroco: Don Antonino Bruno

Ieri, 20 ottobre, si è insediato il nuovo parroco Don Antonino Bruno che succede a Don Giuseppe Di Giovanni. In una chiesa gremita e alla presenza del Vescovo Corrado Lorefice e del clero si è svolta la cerimonia liturgica di insediamento. Ben venuto padre Antonino Bruno in una terra bella, ma difficile, in una terra in cui Luchino Visconti volle fortemente girare il suo Gattopardo. La comunità di Ciminna sa amare, ma sa anche ferire. Siamo una comunità spagnoleggiante per le sue tante tradizioni processionali, abbiamo un retaggio religioso formatosi durante tanti secoli di storia e ci portiamo dietro tutti gli aspetti di un paganesimo che per molti aspetti confondiamo con il cristianesimo. Tante sono le devozioni che Ciminna professa ma io, come parrocchiano la affido al SS. Crocifisso, sì quello che lei ha visitato nella chiesa di San Giovanni. Si affidi a quell’immagine che rappresenta il vero cattolicesimo cristiano non solo di questa terra,ma di tutta la Terra. Confidi sulla storia della chiesa e nei Padri che l’hanno fatto grande e come diceva un grande statista di origine Siciliana, prossimo alla beatificazione, Don Luigi Sturzo: Libera Chiesa in Libero Stato. Benvenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *