le paranoie dell’amministrazione comunale

Scrive l’amministrazione: Ci preme precisare che NON E’ ASSOLUTAMENTE VERO che questa amministrazione non vuole rinnovare la convenzione ad una o più associazioni, tanto da poter creare danni, distruggere, cancellare il passato e il futuro della vita associativa della stessa.

Quanto scrive qualche associazione invece evidenzia che le cose non stanno come dice l’amministrazione

Scrive l’amministrazione: Questa amministrazione non ha mai negato a nessuna Associazione il rinnovo della convenzione. I servizi da loro resi sono di notevole importanza così come riconosciuto da tutta la comunità ciminnese.

Infatti non era mai successo. Anche in questo l’amministrazione si è superata.

Scrive l’amministrazione: Non si può chiedere di rinnovare “entro subito” o essere intimati al rinnovo per un servizio da realizzare immediatamente. Come sempre, questa Amministrazione non si mai sottratta a tale discussione grazie alla FIDUCIA che ogni associazione convenzionata ha dimostrato sino ad ora nei confronti dell’Amministrazione.

Infatti certe cose si fanno punto e basta senza tutte queste chiacchere che evidenziano mala fede

Scrive l’amministrazione: Non ci saremmo mai aspettati che per il rinnovo o l’ottenimento di una convenzione venisse coinvolto a più riprese il popolo di Facebook, in maniera strumentale e politicizzata, senza neanche incontrarci per discutere delle linee del rinnovo.

La stessa cosa dice la popolazione, non ci saremmo mai aspettati che la più antica associazione di Ciminna fosse mortificata in questa maniera.

Scrive l’amministrazione: Inoltre questa Amministrazione ha sempre cercato la collaborazione delle associazioni locali per lo svolgimento delle attività sociali, culturali ed educative. Quest’anno proveremo ad attivare una collaborazione con Agorà Ciminna (a Chiazza Sul Web) quale pagina web locale, nutrito di ragazzi di elevata professionalità e di intelletto, quale mezzo di comunicazione e di informazione locale. Proprio che tutti devono parlare di questa amministrazione.

Mi chiedo: potrà pure parlare delle minchiate che combina questa amministrazione? Tipo la storia della panchina e della palestra?

Scrive l’amministrazione: La macchina amministrativa ha un iter per la stipula delle convenzioni, è legata all’approvazione del bilancio di previsione (avvenuto il 10 giugno scorso) e all’approvazione del PEG – Piano Esecutivo di Gestione, documento necessario per fare diventare esecutivo il bilancio (avvenuto nel tardo pomeriggio del 12 giugno scorso). Realizzato ciò, gli uffici preposti saranno in grado di attivare le procedure amministrative anche per il rinnovo delle convenzioni, su indirizzo dell’Amministrazione e dopo convocazione dei diretti interessati, qualsiasi problematica legata ai servizi erogati può essere discussa in sede di rinnovo.

Infatti: tutto quello che lei scrive è stato fatto tranne la sottoscrizione della convenzione.

Scrive l’amministrazione: Ringraziamo l’A.C. Ciminna, associazione in attesa di nuova stipula di convenzione che, nello spirito di collaborazione con questa amministrazione, in questi mesi ha continuato tutte le attività, sino a nuova stipula di convenzione.

Anche l’acam ha suonato senza convenzione non va anch’essa ringraziata?

 

Il resto è solo noia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *